PALINSESTO DEI PROGETTI

PALINSESTO DEI PROGETTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO

 

Il riconoscimento della necessità di rivisitazione della progettazione e della didattica secondo la logica  della trasversalità e nella prospettiva dell’insegnare-apprendere per  competenze implica che vadano ripensati  in termini di sviluppo e potenziamento della dimensione laboratoriale i processi di interazione educativo-didattica; ciò significa  non solo puntare sul rinforzo delle componenti euristiche, e in particolare sull’ attività investigativa di ricerca e scoperta e sul problem setting and solving, ma anche far leva sull’accentuazione  della chiave  operativa,  da valorizzare attraverso la definizione e la conduzione di processi  di   insegnamento-apprendimento finalizzati alla risoluzione di esigenze derivanti dal prospettarsi di situazioni   problematiche autentiche perché non avulse dal reale , con conseguente realizzazione di prodotti come occasione per l’eclettica  messa in campo, a scopo di convergenza secondo uno scopo prefissato, di conoscenze, abilità e competenze afferenti alle varie discipline e ai diversi ambiti disciplinari del curricolo. In tal modo, riconoscendo la specificità cognitiva di ciascuna fase dell’età evolutiva e al contempo avendo consapevolezza del procedere della crescita e della maturazione della persona senza soluzione di continuità, si vuole da un lato favorire il graduale passaggio all’astrazione come capacità del pensiero razionale di svincolarsi, se necessario, dalla dimensione concreta e contestuale, e dall’altro assicurare che attraverso la conservazione della chiave operativa e manipolativa non si perda la carica conoscitiva insita nel confrontarsi in maniera immediata e diretta con l’oggetto di apprendimento. In tal senso si collocano in questa dimensione  tre progetti che rappresentano delle buone pratiche della nostra Scuola che hanno come caratterizzazione la loro replicabilità permettendo ad ogni studente coinvolto di vivere un’esperienza di apprendimento finalizzata a chiari obiettivi e a competenze osservabili e misurabili,  considerando la didattica attiva e laboratoriale, l’apprendimento tra pari, la didattica inclusiva e per l’integrazione.

Essi  sono nello specifico MULTITASK FORCE per la Scuola Primaria, ARTECNO  e "CARO" GIORNALINO ONLINE per la Scuola Secondaria di primo grado  e LINGUA COMUNITARIA & E-TWINNING per la Scuola Primaria  e Secondaria di primo grado. Sono  di seguito riportate fondamentali esemplificazioni relative alla peculiare declinazione del Curricolo di Istituto.

 

CLICCA QUI   PALINSESTO DEI PROGETTI